Variante Cipellina 2 - Comune di Castelvetro

Gli Uffici | Settore Urbanistica, Edilizia Residenziale e SUAP | Servizio Urbanistica - Edilizia residenziale | Variante Cipellina 2 - Comune di Castelvetro

 

 

Variante a Piano Particolareggiato di Iniziativa Privata "Cipellina 2"

 

piano regolatore piccolo.jpgAVVISO DI DEPOSITO
Variante a Piano Particolareggiato di Iniziativa Privata “CIPELLINA DUE”

 

 

Con delibera di G.C. n. 80 del 22/07/2013  è stata autorizzata la presentazione di Variante a Piano Particolareggiato di Iniziativa Privata denominato “CIPELLINA DUE”, posto in località Solignano di Castelvetro - Proprietà Società Aprilia Srl, legalmente rappresentata dal geom. Alberti Giovanni Battista, Società Lori Costruzioni Srl, legalmente rappresentata dal signor Lori Massimo, Scalabrini Valentina, Rivasi Federica, Rivasi Nora e Rivasi Fausto

 

In data 10/09/2013 prot. 13407 sono stati presentati gli elaborati progettuali, a seguito di richiesta di integrazioni del 04/10/2013 sono stati presentate documentazioni integrative il 06/03/2014 prot. n. 3485;

 

In data 17/03/2014 al prot. n.3992 e successivamente il 04/04/2014 prot. n. 5005 le ditte Lori Costruzioni S.r.l. e Aprilia S.r.l., hanno presentato il progetto di costruzione di 4 villette a schiera da realizzarsi nell’ambito del Piano Particolareggiato Cipellina Due - Lotti 7 e 7/B- in attuazione alla procedura di cui all’art. 31 Comma 5 L.R. 20/2000 e s.m.;

 

La variante al Piano si compone di:

 

   
ELABORATI DI PROGETTO:  ELABORATI TECNICI E AMMINISTRATIVI:

Tav.1. Planimetrie Generali identificative  

Collaudo delle opere di urbanizzazione
Tav.2. Pianta Piano interrato   Schema di convenzione

Tav.3 Pianta Piano terra  

Norme tecniche di attuazione in variante
Tav.4 Pianta Piano Primo   Relazione illustrativa
Tav.5 Prospetti e sezioni   Rapporto ambientale preliminare per la verifica di assoggettabilità
Documentazione fotografica   Documentazione fotografica
parte 1  - parte 2  - parte 3 
Relazione Tecnica   Relazione Geologica 
Relazione L.13/89 e relativo allegato  Elaborato 1 Estratti identificativi
Relazione di Fattibilità strutturale  e relativo elaborato grafico   Elaborato 2 Progetto Approvato  - Dimensionamento dei Lotti
  Elaborato 3 Nuova sistemazione  - Inquadramento generale con spostamento di perimetro

 

Gli elaborati, costituenti la Variante al Piano Particolareggiato sono depositati presso la Segreteria Comunale, per 60 giorni a partire dal 02 luglio 2014, fino al 01 settembre 2014 compresi

 

Entro quest’ultimo termine del 01 settembre 2014, chiunque interessato può prenderne visione e formulare eventuali pertinenti osservazioni, che dovranno pervenire in carta libera.

 

Il Responsabile del Settore
Urbanistica e Edilizia Residenziale

Geom. Argentino Gialluca

 

Modello di osservazione

 

 

pubblicato dal 10/06/2014 al 23/06/2014 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il