Comune di Castelvetro di Modena
Piazza Roma n. 5 - 41014 Castelvetro di Modena
Tel. +39.059.758811 - Fax: +39.059.790771
PEC : comune.castelvetro@cert.unione.terredicastelli.mo.it
C.F. e P.IVA: 00285350369
motore di ricerca

tour turistico: archivio foto

In questa sezione puoi consultare la gallerie fotografiche pubblicate su questo sito internet, per ciascuna galleria hai la possibilità di guardare più foto e di accedere a testi esplicativi che possono offrire maggiori dettagli sulle caratteristiche delle immagini che si stanno consultando.

Castelvetro e il suo paesaggio: foto concesse da Foto Venturelli - Castelvetro
Errore javascript - E neccesario scaricare il software JAVA della Sun di sotto...
immagini presenti 1-3 di 11 complessive

categorie

Se hai problemi a visualizzare le immagini in movimento presenti nel servizio di tour turistico, puoi scaricare il software di aggiornamento  gratuito: installazione del software sul tuo computer è automatica
Se hai problemi a visualizzare le immagini in movimento presenti nel servizio di Galleria Foto, puoi scaricare il software di aggiornamento gratuito certificato all'indirizzo http://www.java.com/it/download. L'installazione del software sul tuo computer è automatica
Agenda
Eventi, appuntamenti, iniziative, corsi, manifestazioni...
Calendario Eventi
<< marzo 2017 << L M M G V S D     1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31                  

sabato 8 aprile 2017 ore 10:00 in Biblioteca

scarica la locandina

Passeggiata guidata con partenza dal Borgo di Castelvetro di Modena, sulle orme del cammino storico Via Romea Nonantolana, fino al Borgo di Denzano.

Sosta al Monte Tre Croci, balcone panoramico di particolare suggestione, per un piacevole pic-nic. Percorso adatto a tutti.

Ulteriori informazioni e programma completo

Passeggiata guidata con partenza dall’antico Castello di Castelvetro di Modena fino al Castello di Levizzano Rangone, dove ci si fermerà per una breve visita guidata. Fra le morbide colline preappenniniche ammantate dai vigneti del Lambrusco Grasparossa, il castello narra una storia più che millenaria.

Ulteriori informazioni e programma completo